Internet ha indubbiamente cambiato il mondo. Negli ultimi anni, abbiamo assistito ad una diffusione capillare dell’utilizzo della rete, tanto che ormai non c’è paese, contesto, realtà, generazione che non abbia l’abitudine a navigare quotidianamente nel web per una qualsiasi ragione. Questa “tecnologizzazione” del vivere è penetrata in modo silente nei nostri costumi, rendendo le nostre società iperconnesse e alimentando dipendenza. Le contraddizioni ed i problemi restano diversi e complessi, certamente, ma la rete ha messo nelle nostre mani un mare di nuove opportunità!

Fatta questa introduzione, vorrei ragionare con te sul perché sia importante oggi per un’azienda, una piccola attività, una realtà no profit, avere un sito internet. Ecco cinque buoni motivi per cui dovresti pensare a dotarti di un sito qualora ne fossi ancora sprovvisto o fossi refrattario a farlo.

1) TI DÀ VISIBILITÀ

In una realtà come quella odierna, non essere su internet significa per certi versi “non esistere”. So che questa affermazione può far rabbrividire, ma se non sei dentro la grande comunità del web, chi ti può potenzialmente cercare non avrà mai la possibilità di trovarti. Non sei visibile, non compari da nessuna parte, non risulti in nessuna ricerca. Il web è una trafficata e popolata città piena di vetrine colorate e di voci, dove non è facile farsi notare e fare colpo. Ma se hai scelto a priori di non farne parte, rimani tagliato fuori da un’enorme fetta di persone che potrebbero un giorno bussare alla tua porta. Avere un sito internet significa comprarsi il proprio spazio dentro questo caotico agglomerato di presenze e di realtà, per portarci la tua, unica e bella come nessun’altra. Con il tuo sito, magicamente ci sei anche tu, appari e la tua vetrina digitale può essere notata da sempre più persone.

2) PUOI RACCONTARTI

Questo spazio è tutto tuo, e lo puoi abbellire, addobbare, riempire come desideri. È la tua finestra sul mondo digitale, e in pochi secondi devi lasciare il segno e far capire chi sei. Con una foto, un video, le parole giuste, devi riassumere l’anima della tua attività e la qualità di ciò che offri. Tutto si gioca in pochi istanti, poiché oggi quasi nessuno ha più il tempo di soffermarsi per conoscerti a fondo. Il tuo sito diventa quindi uno straordinario strumento per raccontarti e affascinare i passanti. Se sarai bravo, la gente tornerà, ti risceglierà, desidererà far parte della “community” dei tuoi fan per non perdersi le cose che proporrai nel corso dei giorni. Un sito è uno spazio dinamico e creativo, e chi si fidelizzerà a te, coglierà le cose che farai e non vedrà l’ora di scoprire le tue ultime sorprese. Prenderà l’abitudine di frequentare il tuo sito, di riposarsi nel tuo “locale”, di passare a dare un’occhiata per vedere se ci sono novità. Il grande lavoro sarà quello di costruire relazioni e mantenerle con cura.

3) UNO STRUMENTO INTEGRATO

Un sito internet è uno strumento dalle grandi potenzialità! Una delle sue principali caratteristiche è di fare da catalizzatore dei diversi canali che la rete ci mette a disposizione. Il tuo sito è collegato ai tuoi profili social, e questi due “utensili” del web si alimentano e si sostengono mutualmente, in un continuo va e vieni che fa crescere il numero delle persone che ti seguono. In questo modo, vedrai la tua community allargarsi a dismisura! Attraverso il tuo spazio web, puoi fidelizzare le persone, organizzarle in una mailing list e raggiungerle periodicamente per comunicare con loro e condividere le cose che ti stanno a cuore. Nel tuo sito potrai anche avere un blog dove condividere contenuti di qualità che aiutino le persone che incrociano i tuoi passi a conoscerti meglio, a far sentire la fondatezza delle tue competenze e far crescere la fiducia nei tuoi confronti. Inoltre gli strumenti di cui è dotato un sito web, ti consentono di conoscere le caratteristiche demografiche del tuo pubblico e di farti un’idea precisa dei dati relativi ai passaggi presso la tua vetrina digitale. Puoi capire quali sono i principali interessi di chi ti cerca e le azioni che vengono fatte dai tuoi nuovi clienti. Ecco perché avere un sito internet rappresenta per la tua attività uno strumento di grande importanza ed efficacia! Tutto viene registrato, tracciato, quantificato, e hai un’idea oggettiva sui numeri del tuo business online. Il marketing digitale è utilizzare con una strategia efficace tutti questi strumenti, e avere un sito web significa quindi dotarsi di un tassello essenziale alla realizzazione di questa visione d’insieme per la tua attività.

4) AUMENTA IL TUO RAGGIO D’AZIONE

Molti potranno pensare di non avere nessuna necessità di avere un sito internet per la propria attività. La replica più diffusa è: “non ne ho bisogno. Io lavoro già abbastanza!”. Certo, avere uno spazio sulla rete non è una cosa indispensabile. Bisogna riconoscere però che per le caratteristiche del mondo attuale, non avere un sito risulta una carenza che può far storcere il naso a molti potenziali clienti. È diventata ormai un’abitudine comune quella di conoscere con calma un marchio, un’azienda, un’associazione, andando a curiosare sul relativo sito internet, per scoprire se vale davvero la pena farle fiducia o meno. Questo è diventato ormai il modo più usuale di approcciare una sconosciuta realtà commerciale o di qualunque natura essa sia. Se ti manca questo spazio nel quale presentarti al mondo, ti sei privato di una parte fondamentale di te stesso. Avere il tuo negozio in rete, significa aumentare smisuratamente il tuo raggio d’azione, propagare la tua influenza, arrivare là dove non arriveresti mai con gli strumenti tradizionali. Perché mai dovresti “amputarti” delle nuove possibilità che offre la tecnologia oggi? Molti reputano inutile spendere dei soldi per farsi realizzare un sito web. Li capisco. Forse però le cose vanno guardate in un’altra ottica. Non sono soldi che stai buttando via! È un investimento essenziale che farà crescere il tuo raggio d’azione e i numeri della tua attività, e i risultati arriveranno in modo sorprendente!

5) RAFFORZA LA TUA “BRAND AWARENESS”

Si sa, oggi si “inglesizza” tutto, ma cosa significa questo concetto astruso e tecnicistico? Niente di particolarmente complicato. La “brand awareness” altro non è che la notorietà (consapevolezza) di un marchio e il modo in cui viene percepito dagli utenti sia online che offline. La “brand awareness” non è indice solo di quanto sei affermato nel mercato, ma anche di quanto riesci a far arrivare ai tuoi clienti, fan, followers e amici, i valori che identificano la tua attività o la tua organizzazione no profit. Un aspetto imprenscindibile nel modo di essere impresa o associazione oggi, dove ciò che è essenziale, è instaurare una relazione con chi si rivolge a te! Un sito web è indispensabile per rafforzare la tua “brand awareness”, perché ti rende più noto, ti mette in relazione, ti permette di raccontarti e far conoscere la tua mission ed i tuoi valori. Porta gli utenti “dentro casa tua” e può far suscitare quelle emozioni che inducono un’azione verso di te.

Sì, avere un sito internet non è cosa indispensabile, ma non averlo ti toglie tante – troppe – possibilità! È importante quindi valutare insieme a qualcuno di fiducia se la tua attività necessiti veramente di uno spazio nel mondo digitale, e qualora se ne riscontrassero diversi buoni motivi, non indugiare. La rete ti sta aspettando!

articolo blog sito web